slide_azienda_bg
AMSC S.p.A.
AL SERVIZIO DEL CLIENTE

La storia

Evoluzione storica di AMSC S.p.A.

  • 1907 L’Azienda Multiservizi Comunali – AMSC S.p.A., nasce nel 1907 con la denominazione di “Officina del Gas” avente per oggetto societario la gestione del servizio di erogazione gas, nel Comune di Gallarate.
  • 1910 Il Ministero degli Interni, in analogia con i criteri e le ingiunzioni emanate per la municipalizzazione delle altre aziende del gas e dell’elettricità, impone al Comune di Gallarate di municipalizzare il servizio erogazione gas, creando un’amministrazione “speciale” separata e distinta da quella del Comune, con Bilanci e conti separati, gestita da una Commissione nominata dal Consiglio Comunale.
  • 1933 Con la delibera podestarile n. 245 del 29 Giugno, viene attivato il procedimento di fusione fra l’Azienda comunale del sevizio di acquedotto e l’Azienda Municipalizzata del Gas; la nuova entità assume il nome di Azienda Municipalizzata Gas e Acqua (A.M.G.A.).
  • 1951 Avviene la prima metanizzazione di Gallarate, uno dei primi esempi di utilizzazione del gas metano in Italia.
  • 1963 La Società cambia nuovamente denominazione divenendo Azienda Municipalizzata Servizi Comunali, in conseguenza dell’affidamento da parte del comune di Gallarate dei servizi relativi all’igiene urbana ed alla gestione della farmacia comunale di Cajello.
  • 1976 Una successiva fase della crescita aziendale avviene con l’affidamento dei servizi relativi al trasporto urbano, alle piscine della Moriggia, alla farmacia di Madonna in Campagna e alla farmacia dei Ronchi.
  • 1990 Nell’ultimo decennio del secolo avvengono importanti novità. Tra le altre, l’affidamento della gestione dei parcheggi del Comune di Gallarate nel 1992 e l’acquedotto di Cardano al Campo nel 2000, oltre al conseguimento, nel 1999, della certificazione di qualità UNI EN ISO 9002 per i servizi di distribuzione acqua e gas.
  • 1996 AMSC si trasforma in Azienda Speciale (Azienda Multiservizi Comunale) ai sensi della Legge n. 142/90.
  • 2001 Viene attuata l’ultima fase dell’evoluzione della Società, in Società per Azioni, attraverso il provvedimento deliberativo n. 37 del 23 Marzo 2001 assunto dal Commissario Straordinario. Con tale decisione si conclude il processo di trasformazione giuridica e gestionale che ha portato nell’arco di alcuni anni al passaggio dell’Azienda da organo interno dell’amministrazione comunale (azienda municipalizzata) ad Azienda Speciale, già dotata di autonomia giuridica ed amministrativa, e successivamente in Società per Azioni che, come altre società di capitali, è destinata ad agire nel mercato competitivo dei servizi pubblici locali.
  • 2002 Viene ulteriormente ampliata l’attività della Società con la gestione degli acquedotti di diversi comuni (Cavaria, Solbiate, Casorate Sempione, Vizzola Ticino, Varano Borghi, Somma Lombardo, Cadrezzate, Cassano Magnago, Brebbia) e del ciclo idrico integrato nei Comuni di Vergiate, Ranco, e Sesto Calende. L’Amministrazione Comunale di Gallarate, infine, le affida anche il servizio Gestione Immobili ERP (ex Aler).
    Nel maggio 2002 viene costituita AMSC Commerciale Gas S.r.l., società a responsabilità limitata a socio unico che si occupa della vendita di gas ai clienti finali in virtù della normativa statale vigente che imponeva la separazione dell’attività di distribuzione dall’attività di vendita entro il 31/12/2002.
  • 2004 Nell’ambito del Servizio trasporti, con l’acquisto di un autobus Granturismo, viene avviata la nuova attività di Noleggio Autobus con autista. AMSC S.p.A. costituisce inoltre il Consorzio Seprium. Le attività del Consorzio sono principalmente costituite da:

    1 interventi di scavo, rinterro e ripristino per l’attivazione di nuovi utenti del settore idrico e del gas;

    2 interventi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle reti e degli impianti gestiti da AMSC stessa;

    3 realizzazione e gestione di impianti di trattamento delle acque civili, industriali, primarie, nonché di impianti di rigenerazione delle acque e di trattamento dei rifiuti urbani, industriali e dei fanghi biologici e di origine industriale.

  • 2005 Tramite scissione parziale proporzionale viene costituita la nuova società denominata AMSC Impianti & Servizi S.p.A. alla quale è stata conferita la proprietà dei beni immobili (terreni, fabbricati, impianti, reti di distribuzione e altre immobilizzazioni immateriali) dei servizi Gas, Acqua e Igiene Ambientale, oltre alla gestione dei servizi di Farmacia, Piscine, Trasporto urbano, Parcheggi, Gestione Calore e Gestione Immobili ERP (ex Aler).
  • 2006 AMSC S.p.A. aderisce al Codice di Rete, di cui alla Deliberazione AEEG n. 108 del 06 Giugno 2006. In data 29 Dicembre 2006, AMSC S.p.A. ha operato una scissione parziale proporzionale, in favore di PREALPI GAS S.r.l., del proprio ramo di azienda dedicato allo svolgimento dell’attività di distribuzione del gas naturale nell’ambito cittadino di propria competenza (Gallarate). Detta scissione è stata effettuata unitamente ad AGESP S.p.A. di Busto Arsizio.
    PREALPI GAS S.r.l. è una società partecipata sia da AMSC S.p.A. sia da AGESP S.p.A., ed è titolare delle gestioni del servizio di distribuzione del gas naturale nei territori di Gallarate e di Busto Arsizio, garantendo sicurezza ed efficienza operativa a più di 60.000 clienti finali del territorio  La sede legale è in Busto Arsizio e la sede di AMSC a Gallarate è la sede secondaria.
    Sempre nel Dicembre 2006 Prealpi Gas attribuisce ad AMSC S.p.A., con Contratto di Service, il compito e le responsabilità di provvedere alla gestione del Servizio di distribuzione del gas metano nel rispetto del Contratto di Gestione stipulato tra l’Ente locale concedente e il gestore del Servizio.
    Nel 2006 vengono definiti, con specifico Contratto di Servizio tra AMSC S.p.A. e AMSC Impianti e Servizi S.p.A. i rapporti tra le due società: AMSC Impianti e Servizi, in qualità di esclusiva proprietaria, concede in godimento le proprie reti, impianti, dotazioni, infrastrutture ad AMSC S.p.A., affinché possa prestare i servizi in osservanza di quanto previsto dai rispettivi contratti di servizio stipulati con il Comune di Gallarate. AMSC S.p.A. si impegna inoltre a fornire ad AMSC Impianti e Servizi S.p.A. i servizi amministrativi, di gestione contabile ed operativa.
  • 2007 Viene formalizzato, dopo la scissione societaria parziale del 2005, il Contratto di Servizio tra il Comune di Gallarate e AMSC S.p.A. volto a regolamentare la gestione dei servizi affidati ad AMSC S.p.A. (servizi idrici, servizi distribuzione gas, servizi di igiene ambientale, ivi compresa la nettezza urbana)
  • 2008 Viene stipulato, tra AMSC Impianti e Servizi S.p.A. e PREALPI GAS S.r.l. un contratto per l’utilizzo delle reti e degli impianti afferenti lo svolgimento del servizio di distribuzione del gas naturale che formalizza la titolarità degli affidamenti relativi alla gestione del servizio di distribuzione del gas naturale (in precedenza assentiti in favore di AMSC S.p.A.).
  • 2012 AMSC Impianti e Servizi S.p.A. viene incorporata per fusione in AMSC S.p.A. che pertanto gestisce anche i servizi farmacie, piscina e trasporti.
  • 2013 A far data dal 1° gennaio PREALPI GAS S.r.l. diviene pienamente operativa attraverso il trasferimento da parte di AMSC S.p.A. e di AGESP S.p.A. del personale inerente il ramo distribuzione gas. A far data dal 6 settembre, tramite procedure di vendita, viene ceduto l’intero capitale sociale di AMSC Commerciale Gas S.r.l.
  • 2016 Con efficacia dal 1 febbraio 2016 il ramo d’azienda del Servizio Igiene Ambientale è conferito alla società AEMME Linea Ambiente S.r.l.

Con efficacia dal 1 aprile 2016 il ramo d’azienda del Servizio Idrico è conferito alla società Alfa S.r.l.